Accusato di spaccio ma era innocente: «È stato un incubo»

Giu 4, 2018 | Rassegna stampa

Gazzettino edizione di Belluno – 20 settembre 2017

Lo ha accusato di spacciare hashish e poi, quando l’uomo è finito a processo, ha inviato una lettera al Tribunale dicendo che si era inventato tutto. L’incredibile vicenda è terminata con la sentenza di assoluzione piena, pronunciata ieri pomeriggio in Tribunale a Belluno.