Moria di carpe – Gasolio nel rio Siva

Giu 4, 2018 | Rassegna stampa

Corriere del Veneto – del 21.04.2012

Belluno – Muore un migliaio di carpe e ci si accorge di un danno ambientale causato dallo sversamento di gasolio nel rio Siva a San Fermo. Ieri in tribunale “un accertamento tecnico preventivo, la nomina di un perito per capire da dove è partito il problema che ha generato la fuoriuscita del gasolio nel torrente Siva”, precisa Stefano Bettiol avvocato del condominio che ha lanciato l’allarme.

Quattro le attività nei pressi del Boscon: De Bona Spa, Gasser Srl, Guarnier Spa (Avv. Stefano Bettiol) e Buzzatti Sas con l’Ali Spa (avvocati Grassi e Paniz).